F1 | Marko: “La Ferrari fece un offerta assurda a Newey”

18 giungo 2014 – Il caso Newey Ferrari continua ancora a far parlare di se. Seppur il tecnico inglese abbia firmato il prolungamento di contratto con il team austriaco, continuano a circolare ricostruzioni ed ipotesi su come siano andati realmente i fatti tra il tecnico e la Scuderia di Maranello.

Dr-Helmut-MarkoQuesta volta a parlare è Helmut Marko, il super consulente Red Bull, e lo fa raccontando di un Newey un pò stanco:

“Adrian ha ammesso apertamente che è un po’ stanco, questo anche perché in F1 c’è sempre meno spazio per l’innovazione”, ha spiegato Marko.

Non vogliamo perderlo, così costruiremo un nuovo centro dove oltre all’attività in F1 potrà anche altri progetti.” tra cui il possibile coinvolgimento del tecnico e della Red Bull nella sfida velica della Coppa America.

Marko ha anche riferito che Newey è già al lavoro sulla RB11 la monoposto che affronterà il mondiale di F1 del 2015.

Il super consulente Red Bull però non si ferma qui, ed aggiunge anche alcune battute sul tentativo della Ferrari di portare Adrian Newey a Maranello. “La Ferrari ha fatto un’offerta assurda, sia dal lato finanziario che dal lato di responsabilità”. Marko di fatto ha sconfessato Mattiacci, il Team Principal della Ferrari, il quale ha sempre detto che la Ferrari non aveva mai contattato Adrian Newey.

Tutto un tentativo di far crescere la polemica tra i team? Può darsi, e per quanto riguarda ciò che sia accaduto tra Maranello e Newey non resta che lasciare ai posteri l’ardua sentenza…



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento