F1 | Gp Austria, Best Outsider: Primo podio per Bottas

Spielberg 23 giugno 2014 – Nel weekend austriaco torna sul podio anche la Williams e lo fa con l’uomo che non ti aspetti, Valtteri Bottas conquista il primo podio in carriera.

L’impressione è che questo podio possa essere il primo di tanti per uno dei nuovi nomi della Formula Uno. Il pilota era atteso da tanti, come nuovo grande finlandese dopo Mika Hakkinen e Kimi Raikkonen. Per ora il giovane Valtteri non sta affatto deludendo le aspettative dei tifosi e amatori di questo sport, la strada è quella giusta.

Campione Gp3, Bottas scala subito la vetta ed entra a fare parte della Williams sin dal 2012 come tester del venerdì e poi come pilota titolare dallo scorso anno. La passata stagione non è stata delle migliori con una Williams per nulla competitiva e chiaramente svantaggiata, nonostante tutto Bottas riesce a piazzarsi ottavo ad Austin e a portare a casa i primi punti mondiali. A partire da questa stagione invece, il finlandese ormai è una costante della zona punti, merito anche di una Williams decisamente migliorata e favorita da un V6 Mercedes che promette grandi cose.

Con il podio di oggi, Bottas si merita ampio spazio fra i protagonisti di giornata. Una gara pulita e corretta senza intoppi, probabilmente il muretto imbrocca solo la sua strategia a differenza di Felipe Massa costretto al quarto posto. Visti i margini di miglioramento, possiamo aspettarci di certo altre grandi cose da parte del venticinquenne di Nastola (Finlandia).

Spielberg, Gp Austria
Valtteri Bottas, Gp Austria

Le parole di Bottas a fine gran premio: “Nel complesso è stato il mio weekend migliore, quindi sono molto contento per noi, come Team. Siamo stati molto forti fin dal venerdì e questo dipende dal duro lavoro che abbiamo fatto. Questa è una buona pista per noi e non si può mai sapere quello che accadrà alla prossima gara, ma nel complesso stiamo facendo dei progressi. Passo dopo passo ci stiamo arrivando, ci stiamo avvicinando alle posizioni dove dobbiamo stare. Oggi è stato davvero bello fare una corsa pulita. Ci sono stati dei buoni punti per la squadra; abbiamo avuto qualche problema ultimamente per cui non siamo riusciti a sfruttare al massimo la macchina che abbiamo, mentre oggi siamo riusciti a dimostrare quello che possiamo fare. Una bellissima sensazione e un risultato speciale per noi. Il primo podio dopo molto tempo e tanti punti portati a casa, perché anche Felipe ha fatto un’ottima gara. Le Mercedes erano davvero molto veloci sulle curve e un po’ di più in rettilineo, quindi non potevamo davvero superarle. Dovremmo anche analizzare il secondo pit stop, se avessimo potuto fare qualcosa di meglio, perché forse avremmo avuto la possibilità di combattere per il secondo posto. E’ solo una questione di tempo per ottenere una vittoria per la Williams. So che quel momento arriverà, siamo sulla strada giusta.”

A detta dello stesso Valtteri, la vittoria in casa Williams è solo questione di tempo. Di certo oggi sono stati gli unici a impensierire la Mercedes dal punto di vista prestazionale così facendo potranno puntare molto in alto su altre piste favorevoli, intanto Bottas si mette in luce come uno dei migliori prodotti del vivaio di questa Formula Uno.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento