F1 | Massa: “differenza tra Alonso e Raikkonen non è sorpresa”

29 maggio 2014 – Felipe Massa si dice non sorpreso della netta differenza di prestazione tra Raikkonen e Alonso dopo appena sei gare. E avvisa che il finlandese dovrà dare il 100 per cento per battere il due volte campione del mondo.

Il ritorno di Kimi Raikkonen in Ferrari non è stato del tutto positivo. Tornato a Maranello dopo 4 anni passati tra i rally e la Lotus, il finlandese da inizio mondiale sta accusando qualche problema di troppo rispetto a Fernando Alonso tanto da accusare ben 44 punti di ritardo dal compagno di squadra dopo appena sei gare.

Visto il grande gap tra i due ferraristi, durante il Gran Premio di Monaco il direttore tecnico della Ferrari, James Allison, ha ammesso che i problemi che sta avendo il finlandese con la sua F14T erano gli stessi vissuti da Alonso, suggerendo però che lo spagnolo sta facendo un lavoro migliore rispetto al suo compagno di squadra.

massafraknwilliamsRiguardo a questa lotta interna, ha voluto dire la sua anche Felipe Massa che, essendo stato compagno di squadra di entrambi i campioni del mondo, ha ammesso che Raikkonen per battere Alonso dovrà affrontare una dura battaglia.

Per me , la differenza tra Fernando e Kimi non è una sorpresa “, ha spiegato il paulista ai microfoni di Autosport. “Me lo aspettavo anche perché Fernando è riuscito a costruire intorno a se una squadra. E ‘un pilota molto forte ed è riuscito a mettere tutto dalla sua parte pure”.

L’attuale pilota della Williams ha anche spiegato che per i “nuovi arrivati” ci vuole tempo per stabilirsi in Ferrari e ha avvertito che il finlandese dovrà essere al top per riuscire a stare davanti al top driver di Maranello.

“Penso che per essere meglio di lui (Fernando, nrd), devi essere perfetto con la tua monoposto. Credo che fino ad adesso Kimi non è stato al 100% perfetto con la sua F14T”, ha aggiunto. “Inoltre Fernando ha anche la squadra tutta per lui, quindi la cosa non è così facile”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...