F1 | Magny Cours ufficialmente candidata per il 2015

20 maggio 2014 – La dirigenza del circuito di Magny Cours ha ufficialmente presentato la domanda alla F.O.M. di Bernie Ecclestone per tornare ad ospitare una gara iridata già dal 2015.


magny_cours_circuitSono tanti, troppi anni che un appuntamento storico quale è il GP di Francia manca dal calendario del Campionato del Mondo di F1. A volte non si riescono neanche ad individuare i veri, reali motivi per il quale un appuntamento che fa parte dei ‘classici‘ di questo sport possa essere messo cosi facilmente fuori da un calendario che, in se, racchiude sempre crescenti contraddizioni.

Ad ogni modo, nella tarda serata di ieri, dalla Francia è giunta una felice notizia che in tanti aspettavano, non solo oltralpe: Serge Saulinier, dal 2010 presidente del circuito alla periferia di Nevers, ha ufficialmente presentato la candidatura per il ritorno del GP di Francia già a partire dal 2015. Si son gettate, quindi, le basi per riportare una corsa valida per mondiale in una terra che è parte della storia del motorsport.

Cosi il dirigente francese a Infosport+ :

“Noi e gli enti locali del circondario, abbiamo fatto la nostra mossa. Tutti insieme ci siam seduti ad un tavolo e fatto le nostre promesse per permettere a Magny Cours di tornare in F1. Adesso tutto sta nel portare nel concreto tutte queste promesse. Ci siamo lavorando da tre anni, io sono fiducioso. Aspettiamo la firma di Ecclestone entro l’estate.” 

Sebbene non sia cambiato, pare, quasi nulla dal 2007 ad oggi riguardo il layout del tracciato, numerosi interventi sono stati portati avanti sia per quanto riguarda le tribune, sia per il paddock. Uno dei principali talloni d’achille dell’organizzazione, all’epoca, era la difficoltà nel raggiungere il tracciato. Non si hanno conferme ufficiali ma sembra si sia lavorato anche su questo.

In attesa della firma di Ecclestone – a cui spetta l’ultima parola in quanto amministratore dei diritti commerciali della F1 – e dopo Zeltweg e l’Austria, anche per Magny Cours e la Francia è il momento propizio per tornare a respirare l’aria della massima categoria mondiale del motorsport.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento