F1 | Sabine Kehm: ” Schumacher da evidenti segni di miglioramento “

3 aprile 2014 –  A novantaquattro giorni dal terribile schianto sugli sci, continua lo stato di coma per Micheal Schumacher, sempre ricoverato all’ospedale di Grenoble, ma oggi arrivano importanti novità.

La portavoce del 7 volte campione del mondo ha rilasciato oggi al tabloid tedesco “Bild” parole incoraggianti sulla salute di Schumacher: “Posso solo dire che Schumacher sta dando netti segni di miglioramento, e sono segnali che ci danno molto coraggio“.Voci che fanno ben sperare dopo che, fino a poco tempo fa, si era parlato di un netto passo indietro, con un ritorno alle condizioni di coma vegetativo.

Dalla Germania, arrivano anche voci di un possibile trasferimento in una clinica di riabilitazione all’avanguardia, ma non si sa ne il nome della clinica ne se questa sia una notizia attendibile. Smentite categoricamente dalla stessa Kehm le voci che parlavano di una costruzione in casa Schumacher, del valore di 12 milioni di euro, atta a sostenere la lunga cura del campionissimo tedesco.

Dopo una serie interminabile di rumors e voci infondate, arriva finalmente una bella notizia da dare a tutti gli appassionati tifosi di Schumacher. La Kehm ha lasciato intendere che la fine dell’incubo è ancora lontana, ma è già un bene sapere che i miglioramenti, seppur pochi, arrivano.



 


Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: