F1 | Anche la Force India con il “FRIC”

17 aprile 2014 – La Force India arriva al quarto appuntamento stagionale come miglior team clienti mercedes .

Motor Racing - Formula One World Championship - Malaysian Grand Prix - Race Day - Sepang, MalaysiaLa vettura spinta dal PU106A si è dimostrata essere fin ora la migliore tra le scuderie inseguitrici, nonché la migliore dei team clienti. Per tentare di ridurre il gap dalla dominatrice e aumentare il distacco con gli inseguitori, i tecnici della scuderia con base in Silverstone  porterà upgrade aerodinamici, il monkey seat, il diffusore, e l’ ala posteriore sono stati rivisti per recuperare carico al posteriore, ma la novità più interessante è probabilmente  il FRIC. (Front and Rear interactive control).

sospensione MinardiIl FRIC, introdotto per la prima volta dalla scuderia  Minardi, successivamente reintrodotto dalla Mercedes nel 2012 e ulteriormente migliorato nel 2013, è un sistema che interconnette idraulicamente le sospensioni dell’asse anteriore e quello posteriore. In questo modo si migliora la dinamica della vettura in curva e in frenata riducendo le variazioni d’ assetto quali rollio e beccheggio. Questo sistema consente inoltre di procedere con un altezza minima inferiore, massimizzando dunque l’efficacia dei dispositivi aerodinamici in vettura, molti pro quindi che consentono, con la dovuta messa a punto di migliorare la stabilità generale della vettura ed il tempo di percorrenza in curva,migliorando la prestazione sul giro.

Riguardo tali upgrade, Hulkenberg si esprime in questo modo: “Le sensazioni sono positive, speriamo di guadagnare 2 o 3 decimi al giro”

Ancora poche ore e scopriremo se questi upgrade consentiranno alla Force India di mantenere il secondo posto in classifica costruttori.