F1 | La McLaren ed il suo beam-wing replicato
 

 


F1 | La McLaren ed il suo beam-wing replicato

Jerez, 29 gennaio 2014 – La seconda giornata di test a Jerez da punto di vista tecnico si è caratterizzata per la soluzione portata in pista dalla McLaren MP4-29.

Che ci fosse qualcosa di innovativo, lo avevamo notato subito, (e pre primi), durante la presentazione. Una soluzione che si vedeva e non vedeva, non fotografata e non filmata nella sede di Woking, ed addirittura occultata nella animazione 360° del sito ufficiale McLaren.

A Jerez però non potevano nasconderla troppo ed alla fine è stata vista e fotografata da tutti.

newsolution

Si vede chiaramente nella fotografia come la McLaren abbia trasformato e arretrato due bracci della sospensione posteriore in grosse carenature, che passando sotto l’ala posteriore (si incontrano sotto lo scarico motore) vanno a ricreare una sorta di beam-wing.

Una soluzione ideata per recuperare il carico aerodinamico perso dalla rimozione del  beam-wing ma anche per non generare troppa resistenza all’avanzamento.

Questi profili sembrano lavorare con i flussi proveniente dalla coke bottle e secondo quanto riferito da Gary Anderson, andrebbero a ricreare, dietro di loro, un’area di bassa pressione, aumentando di conseguenza la velocità del flusso dell’aria sotto la vettura e incrementando infine il carico deportante complessivo.

Ma il segreto e l’aspetto più interessante di questa soluzione, ideata dai tecnici McLaren, sembra risiedere nella di flessione dell’intero sistema. La flessione infatti delle sospensioni che cambierà in base alla velocità della vettura, consentirà di generare in proporzione, più carico alle basse velocità, ma anche una minore resistenza alle alte velocità.

Certo bisognerà capire se questa soluzione poi funzionerà a dovere e da quanto si dice a Woking sono pronti già con una soluzione tradizionale da installare nel caso qualcosa non dovesse funzionare come previsto.

Per il momento sembrano avere una buona soluzione se non un asso nella manica, il tempo ci dirà!



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

9 thoughts on “F1 | La McLaren ed il suo beam-wing replicato

Lascia un commento