domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Jerez, metà giornata: Mercedes ancora sugli scudi

Jerez, 31 gennaio 2014 – Tempo cattivo e pista bagnata hanno caratterizzato la prima metà dell’ultima giornata di prove a Jerez de la Frontera. Mercedes completa più della distanza di un GP, Alonso svetta nella lista dei tempi. 

A dispetto delle non clementi situazioni meteo e della pista, in questa prima metà giornata si è girato abbastanza. La Pirelli, prima dell’inizio dei test, stava spingendo per ottenere dei test sul bagnato ed alla fine cosi è stato: oltre alla mezza giornata di mercoledi mattina, le Cinturato sono state impiegate anche oggi e presumibilmente lo saranno fino a fine giornata.

jerez_circuit_box

La Mercedes di Rosberg è sugli scudi, non tanto per il tempo sul giro che oggi conta meno che mai, quanto per l’aver percorso finora molto di più della distanza di un singolo gran premio. Il Mercedes, anche dalle prestazioni di ieri, si sta dimostrando sicuramente molto affidabile e in ottima forma. Il team della stella a tre punte nel pomeriggio farà girare Lewis Hamilton.

La Ferrari, in cima alla lista dei tempi con Fernando Alonso, ha svolto un lavoro di verifica dell’elettronica della vettura, con numerose uscite-entrate immediate e prove di partenza. Poi dei run di media lunghezza che lo hanno portato a segnare il miglior tempo finora, sempre con le Pirelli Cinturato Blu.

Oggi, a differenza degli altri giorni, si è vista un po’ in più la nuova Red Bull-Renault guidata da Daniel Ricciardo. I problemi di surriscaldamento, a quanto pare, sono stati gravi e lo sono tuttora, tanto da spingere gli ingegneri del team austriaco a inventare un grezzo sistema di sfogo d’aria calda al livello del fondo vettura, nella zona posteriore.

Tutti gli altri team si sono dedicati a classici lavori di svezzamento delle loro vetture con comprensione delle problematiche annesse.

Di seguito la tabella dei tempi aggiornata alle ore 13.00:

Pos. Pilota Team Tempo/Gap
1  Alonso Ferrari  1m35.334s
2  Rosberg Mercedes  1m36.951s  +1.617
3  Magnussen McLaren-Mercedes  1m38.391s  +3.057
4  Massa Williams-Mercedes  1m39.256s  +3.922
5  Juncadella Force India-Mercedes  1m41.132s  +5.798
6  Kobayashi Caterham-Renault  1m43.193s  +7.859
7  Kvyat Toro Rosso-Renault  1m44.016s  +8.682
8  Sutil Sauber-Ferrari  1m44.224s  +8.890
9  Ricciardo Red Bull-Renault  1m45.374s  +10.040
10  Bianchi Marussia-Ferrari  1m48.192s  +12.858
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe