F1 | Tecnica: Diverse soluzioni di carico ad Abu Dhabi
 

 


F1 | Tecnica: Diverse soluzioni di carico ad Abu Dhabi

Abu Dhabi, 31 ottobre 2013 – F1 | Molte le squadre che hanno portato più profili anteriori e posteriori per le consuete comparazioni aerodinamiche da effettuare il venerdì nelle prove libere del GP di Abu Dhabi.

Nell’attesa di vedere le ali anteriori portate dalla Ferrari per la sua F138,  è stato intanto possibile osservare l’ala posteriore. Due le soluzioni: una con con una bordo d’attacco alare più curvato a “cucchiaio”, l’altra con una minore curvatura. Ali comunque da medio-alto carico.

comp_ala_fer_abu

Anche la Sauber, vera rivelazione di fine stagione, non si sottrae alle comparazioni alari. Ed in queste foto è possibile vedere le due soluzioni portate ad Abu Dhabi per questo GP. Anche per il team svizzero due soluzioni: una con un upper flap maggiorato, ed una con un upper flap “tagliato”. 

com_sauber_abu

La McLaren sembra invece ancora indecisa sull’utilizzo del musetto da utilizzare, se in India è stato utilizzato da entrambi i piloti la versione con i piloni di fissaggio flap arretrati, nel box di Abu Dhabi è ricomparso il musetto di metà stagione con i punti d’ancoraggio più avanzati. [Vedi foto]



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento