giovedì, Febbraio 2, 2023

F1 | Gp Corea 2013: Aggiornamento meteo

Yeongam, 5 ottobre 2013 – Le prove libere di ieri e le qualifiche di oggi sono trascorse senza particolari problemi di meteo. Il sole l’ha fatta da padrona regalando temperature gradevoli e permettendo ai piloti di raggiungere il proprio limite con gomme slick. Per quanto riguarda la gara, dimenticatevi il meteo di oggi.

Il pericolo che un tifone si abbatta sul circuito di Yeongam sembra scongiurato, ma bisogna stare comunque con l’ombrello a portata di mano. Le previsioni meteo parlano dell’arrivo di un fronte nuvoloso dal nord est che potrebbe portare scrosci d’acqua di medio – alta intensità.

Le piogge dovrebbe cominciare a cadere intorno alle ore 03:00 locali (le 20:00 in Italia), e dovrebbero raggiungere la loro massima forza all’ora di pranzo locale per poi diminuire d’intensità nel corso del Gp. Le piogge dovrebbero portare con se anche un forte vento che potrebbe dare fastidio ai piloti. Le temperature dovrebbero attestarsi sui 24°-26° C, e l’umidità sarà, logicamente, molto alta.

Si prospetta, dunque, un Gran Premio della Corea all’insegna del bagnato. Nel 2010, tale meteo portò fortuna alla Ferrari che vinse con Fernando Alonso e giunse terza con Felipe Massa. In quell’occasione, assistemmo anche alla solita carovana dietro la safety car ogni qual volta il meteo è avverso, col risultato di una noia per gli appassionati più mattinieri. Ci auguriamo che la pioggia quest’anno sia sinonimo di spettacolo lungo tutto la durata del Gp, e non solo negli ultimi giri.

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,683FollowersFollow
1,140SubscribersSubscribe