F1 | Gp Singapore: Previsioni meteo

18 settembre 2013 – Il Gran Premio di Singapore si corre dal 2008, ed ha sempre affascinato gli appassionati di Formula 1 per il fatto che, oltre ad essere un cittadino tortuoso, si corra interamente di notte. In 5 edizioni finora disputate il meteo è sempre stato clemente con la Formula 1, regalando un clima gradevole nel corso del week-end. L’edizione 2013 del Gran Premio di Singapore potrebbe, però, regalare qualche sorpresa.

singaporestartNel corso della giornata di venerdì il meteo previsto appare molto incerto. Un fronte nuvoloso è atteso per l’orario delle due sessioni iniziali di prove libere, ma le probabilità di pioggia sono relativamente basse. Singapore, però, si trova in una zona con frequenti cambiamenti meteorologici, quindi non è da escludere l’ipotesi di uno scroscio d’acqua improvviso che potrebbe rimescolare le carte in tavola. Le temperature previste saranno, tuttavia, intorno ai 30-31 °C.

Per sabato le previsioni meteo miglioreranno portando caldo e cielo sereno. Le velature che si vedranno in cielo saranno da ritenersi innocue e le temperature in netto rialzo garantiranno per le qualifiche del Gran Premio di Singapore un meteo tranquillo.

Per domenica, giorno della gara, meteo ancora sereno. Non sono previste, infatti, precipitazioni e i team dovrebbero prendere parte alla gara con coperture Pirelli slick. Le temperature saliranno ancora con punte di 36°C subito prima del calar della notte, quando si potrà dare il via al Gran Premio di Singapore.

 

Ecco un riepilogo delle previsioni meteo del Gran Premio di Singapore:

 

Venerdì 20 settembre:

Meteo previsto: Sereno o poco nuvoloso

Temperature: min 28°C – max 31°C

Umidità media: 68%

 

SSOFT    medium

 

 

 

Sabato 21 settembre:

Meteo previsto: Sereno o poco nuvoloso

Temperature: min 29°C – max 33°C

Umidità media: 70%

 

SSOFTmedium

 

 

 

 

Domenica 22 settembre:

Meteo previsto: Sereno o poco nuvoloso

Temperature medie: min 27°C – max 31°C

Umidità prevista: 70%

 

SSOFT     medium

 


Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.