giovedì, Ottobre 6, 2022

F1 | Button: “Voglio rimanere alla Mclaren e lavorare con la Honda”

Monza, 5 Settembre 2013 –  Jenson Button smentisce le voci che lo davano per partente dalla Mclaren e pare entusiasta all’idea di tornare a lavorare con la Honda, con la quale ha già avuto a che fare in passato.

Jenson ButtonJenson Button, infatti, ha già guidato vetture spinte dal motore Honda nel biennio 2003 e 2005 con la BAR e per tre stagioni successive quando la casa nipponica rilevò il team voluto dalla British America Tobacco, per un totale di 5 stagioni. Con il motore Honda, Jenson Button ha ottenuto 3 pole position e una vittoria (la prima in carriera), e rimase con la Honda fino al loro abbandono a fine 2008 nonostante le ultime 2 stagioni furono disastrose. Ancora più glorioso il passato tra Mclaren e Honda, che ha fruttato al team di Woking ben 8 titoli mondiali e 39 vittorie in sole 5 stagioni.

All’agenzia Reuters, Jenson Button dichiara: “Anche se non ho ancora firmato il rinnovo, voglio essere qui nel 2015. Ho lavorato per molti anni con il costruttore giapponese, e sarà eccitante lavorare con la Honda ancora in futuro”. Button, quindi, appare fiducioso sul fatto che l’accordo per il rinnovo del contratto con la Mclaren si troverà e accenna anche alla voce di mercato su Raikkonen che era girata poco prima del week-end di Spa: “Ho parlato con Martin Withmarsh e Kimi non sarà un pilota Mclaren il prossimo anno“.

 

 

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,658FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe