F1 | Lauda non reputa Alonso adatto per la Red Bull

Stoccarda, 17 agosto – Niki Lauda è scettico sulle voci di mercato che vorrebbero Fernando Alonso al posto di Mark Webber per il 2014.

alonso_uk2Secondo il campione del Mondo 1975, 1977 e 1984 il ferrarista creerebbe non pochi problemi agli uomini di Chris Horner, i quali si troverebbero a gestire due prime guide non in grado per vocazione a piegarsi all’altro.

Si rischierebbe, infatti, una situazione molto simile a quella vista in McLaren all’epoca del duo fratricida Ayrton Senna e Alain Prost o come recentemente è accaduto, sempre alla corte di Woking, con Lewis Hamilton ed Alonso stesso.

“Non penso che Fernando sia un’opzione plausibile per la Red Bull” ha dichiarato ad Auto Motor und Sport. “Sarebbe un grande errore, poiché entrambe hanno mire iridate e questo porterebbe ad uno scontro inevitabile”.

“Vedo meglio Daniel (Ricciardo) il quale offrirebbe anche un’opzione a lungo termine rispetto allo spagnolo”.

“Qualora Ricciardo facesse da scudiero a Vettel, cercherei di riportare Raikkonen a Maranello così da formare la coppia più forte del campionato. E’ una scelta quasi dovuta per la Ferrari; sei anni senza titoli creano una grande pressione” ha concluso.