sabato, Ottobre 1, 2022

F1 | GP Belgio, qualifiche: Hamilton ancora in pole

24 agosto – Qualifiche segnate dalla quasi costante presenza della pioggia. Lewis Hamilton ottiene la sua 30esima pole position con un giro molto bello segnato sul finale della Q3, quando le condizioni di pista erano le migliori in assoluto. Bene anche Vettel e Di Resta, che per molto tempo ha assaporato la sua prima pole della carriera. Male le Ferrari, entrambe clamorosamente mancate all’appuntamento col giro decisivo.

La Q1 vede tutti i protagonisti andare in pista con le intermedie, a causa della pioggia che è già presente e che minaccia di aumentare. A sei minuti dalla fine Giedo Van Der Garde, della Caterham-Renault, azzarda la scelta delle PZero White Medium ma apparentemente senza successo. Sarà il suo secondo tentativo, verso la fine della prima parte delle qualifiche, a piazzarlo addirittura in terza posizione. Ottima Q1 anche per le due Marussia di Bianchi e Chilton che per la prima volta della loro giovane storia passano in Q2.  Eliminate le due WIlliams e le due Toro ROsso. Alonso, per cronaca, ottiene il miglior tempo.

Spa-visione-aerea

Le Q2 cominciano con la pista che sembra poter accogliere inizialmente tutti i piloti con le slick. I tempi diventano, quindi, molto simili a quelli delle libere visti fino a tre ore prima. Nessuna sorpresa in questa sessione, con i tre outsider della Q1 che vengono eliminati insieme a Perez, Hulkenberg e Sutil.

In Q3 tutti in pista subito con le slick in quanto sugli spalti si cominciano a rivedere gli ombrelli aperti. Grande traffico e caos in pista ma le condizioni rendono veramente impraticabile la pista, cosi che quasi tutti i piloti rientrano ai box per montare le Cinturato Green Intermediate. Quasi tutti, perchè Paul Di Resta, con la sua Force India, imperterrito affronta le condizioni con le gomme slick medie ottenendo un ottimo tempo, soffrendo soltanto nel tratto finale della pista, quel terzo intermedio che dalla curva Stavelot porta al traguardo. Gli altri piloti girano tutti con le intermedie ma apparentemente senza successo. La prima pole di DI Resta sembra concreta fino a quando ad un minuto dalla fine, la pista improvvisamente sembra migliorare cosi che prima Webber, poi Vettel e poi ancora Hamilton, rimasti in pista per il loro tentativo ottengono, un clamoroso giro più veloce di quello segnato da Di Resta che vede, purtroppo per lui, sfumare la pole position. Malissimo le due Ferrari che non hanno sfruttato il buon momento finale per fare il tempo buono e si ritrovano sul fondo della classifica della Q3.

I tempi delle qualifiche del GP del Belgio:

Pos Driver Team Q1 Q2 Q3
1 Lewis Hamilton Mercedes 2:00.368 1:49.067 2:01.012
2 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 2:01.863 1:48.646 2:01.200
3 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 2:01.597 1:48.641 2:01.325
4 Nico Rosberg Mercedes 2:01.099 1:48.552 2:02.251
5 Paul di Resta Force India-Mercedes 2:02.338 1:48.925 2:02.332
6 Jenson Button McLaren-Mercedes 2:01.301 1:48.641 2:03.075
7 Romain Grosjean Lotus-Renault 2:02.476 1:48.649 2:03.081
8 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 2:01.151 1:48.296 2:03.390
9 Fernando Alonso Ferrari 2:00.190 1:48.309 2:03.482
10 Felipe Massa Ferrari 2:01.462 1:49.020 2:04.059
11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 2:01.712 1:49.088
12 Adrian Sutil Force India-Mercedes 2:02.749 1:49.103
13 Sergio Perez McLaren-Mercedes 2:02.425 1:49.304
14 Giedo van der Garde Caterham-Renault 2:00.564 1:52.036
15 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 2:02.110 1:52.563
16 Max Chilton Marussia-Cosworth 2:02.948 1:52.762
17 Pastor Maldonado Williams-Renault 2:03.072
18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 2:03.300
19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 2:03.317
20 Valtteri Bottas Williams-Renault 2:03.432
21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 2:04.324
22 Charles Pic Caterham-Renault 2:07.384

Francesco Svelto
Francesco Svelto
Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe