venerdì, Settembre 30, 2022

F1 | GP Belgio 2013 – Pesante vittoria di Vettel sulle Ardenne

25 agosto 2013 – Sebastian Vettel si aggiudica il Gran Premio del Belgio 2013 con una gara perfetta, di dominio quasi assoluto e con una Red Bull impeccabile. Alonso, secondo, ha disputato una corsa da leone, con un ritmo forsennato, ma evidenziando ancora i limiti della F138.

La pioggia tanto attesa non arriva nell’arco dei 44 giri disputati in Belgio. La partenza è quindi asciutta e la maggior parte dei piloti monta le PZero White Medium. Allo start Fernando Alonso da tutto, passando dal nono posto al quinto. Uno start migliore di questo non poteva esserci. Partenza positiva anche per Vettel, che al Kemmel supera Lewis Hamilton e conquista la prima posizione della gara. Non la lascerà più fino al traguardo.

Vettel sembra imporre subito il ritmo suo e della sua Red Bull. La differenza col ritmo di Hamilton, che lo segue, è mediamente di un secondo al giro.

La gara tutto sommato si svolge in maniera più tranquilla di quanto si pensasse alla vigilia. Da segnalare, soltanto, un paio di episodi: il primo riguarda una penalità inflitta a Sergio Perez per un contatto con Romain Grosjean; il secondo riguarda un incidente che ha coinvolto la Williams di Pasto Maldonando e la Force India di Di Resta, partito quinto. L’episodio ha messo fuori gioco lo scozzese mentre quest’ultimo, alla chicane Bus Stop, cercava di sopravanzare il venezuelano.

GP BELGIO F1/2013Alonso piano piano, nel giro delle soste ai box, riesce a rimontare fino ad arrivare, di gran carriera, al secondo posto. La Ferrari, cosi come quasi tutti gli altri, effettua una strategia di due soste, montando le medie nei primi due stint di gara e le dure nello stint finale.
Le emozioni di questa corsa arrivano soprattutto nella parte finale, quando i piloti di testa montano, appunto, le gomme più dure della gamma Pirelli. Fernando Alonso lo fa per primo, recuperando, nei due giri di uscita, circa tre secondi sul tedesco. Vettel si ferma due giri dopo ma appena uscito fa capire, a tutti gli altri, di avere quel qualcosa in più che lo porterà a vincere la corsa. Hamilton, intanto, porta a casa il gradino più basso del podio e sicuramente, per lui e la Mercedes, c’è da analizzare qualcosa che è andato storto. Più dietro Mark Webber, quinto, sembrava avere il potenziale per arrivare a podio ma non è riuscito ad effettuare i sorpassi necessari per conquistarlo, rimanendo quinto, dietro Nico Rosberg. Le Lotus-Renault, invece, non si sono distinte entrando, praticamente, quasi mai nella lotta per il podio.

Sebastian Vettel (31esima vittoria oggi su 157 corse disputate) e la Red Bull allungano in un mondiale che ha preso già largamente la strada di Milton Keynes, anche se con otto gare alla fine del mondiale ancora tutto è possibile. Prossima tappa a Monza, l’8 settembre. Ultima gara europea poi tour-de-force finale in giro per Asia e Sud America.

Ordine d’arrivo:

Pos. Pilota Team Giri Gap/Ret.
1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 44
2 Fernando Alonso Ferrari 44 +16.8 secs
3 Lewis Hamilton Mercedes 44 +27.7 secs
4 Nico Rosberg Mercedes 44 +29.8 secs
5 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 44 +33.8 secs
6 Jenson Button McLaren-Mercedes 44 +40.7 secs
7 Felipe Massa Ferrari 44 +53.9 secs
8 Romain Grosjean Lotus-Renault 44 +55.8 secs
9 Adrian Sutil Force India-Mercedes 44 +69.5 secs
10 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 44 +73.4 secs
11 Sergio Perez McLaren-Mercedes 44 +81.9 secs
12 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 44 +86.7 secs
13 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 44 +88.2 secs
14 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari + secs
15 Valtteri Bottas Williams-Renault + secs
16 Giedo van der Garde Caterham-Renault +1 Lap
17 Pastor Maldonado Williams-Renault +1 Lap
18 Jules Bianchi Marussia-Cosworth +1 Lap
19 Max Chilton Marussia-Cosworth +2 Lap
Ret Paul di Resta Force India-Mercedes +18 Lap
Ret Kimi Räikkönen Lotus-Renault +19 Lap
Ret Charles Pic Caterham-Renault +36 Laps

Francesco Svelto
Francesco Svelto
Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe