F1 | Pat Symonds nuovo direttore tecnico Williams

Grove, 16 luglio 2013 – La Williams per uscire da questa crisi tecnica e di risultati che la attanagli da inizio stagione, aveva bisogno di una modifica importante all’interno del proprio organico e tale modifica non è tardata ad arrivare. Pat Symonds lascia la Marussia per prendere il posto di Mike Coughlan come direttore tecnico di Williams F1.

Si tratta di un passaggio di consegna importante, che riguarda 2 tra i tecnici più importanti e famosi della Formula 1. Pat Symonds si insedierà nel proprio ufficio a Grove a partire dal 19 agosto e fino a quel momento continuerà la collaborazione con la Marussia, mentre invece il siluramento di Mike Coughlan avrà effetto immediato.

Parla Sir Frank Williams: “Sono entusiasta dell’arrivo di Pat Symonds nel nostro team, i suoi successi sia tecnici che sportivi parlano da soli. Sono sicuro che la sua presenza nel nostro team ci permetterà di raggiungere obbiettivi che la Williams F1 team merita e che tutti all’interno del team stanno lavorando duro per raggiungere. Colgo l’occasione per ringraziare Mike Coughlan per la sua collaborazione con noi e gli auguro ogni bene per i suoi progetti futuri“.

Pat Symonds commenta: “Sono onorato di entrare a far parte di un team storico della Formula 1. Lavorerò insieme al team molto intensamente per riportare la Williams dove merita“.

Si tratta di uno scambio tra 2 tecnici implicati in 2 “gate” molto recenti della Formula 1. Mike Coughlan fu “beccato” mentre acquisiva dati dalla Ferrari nella spy-story del 2007, mentre Pat Symmonds venne riconosciuto implicato nel “crash-gate” di Nelsinho Piquet per favorire la vittoria di Alonso a Singapore nel 2008. In entrambi i casi sia Symonds che Coughlan hanno scontato la loro pena e sono tornati liberi di lavorare in Formula 1.


Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: