F1 | La Toro Rosso vuole Ricciardo per il 2014; chi andrà in Red Bull?

Faenza, 31 luglio – Il team principal della Toro Rosso Franz Tost ha ammesso la volontà di mantenere Daniel Ricciardo per un’altra stagione.

ricciardoSecondo l’austriaco Ricciardo non sarebbe ancora pronto per fare “il grande salto” e se così facesse già dal 2014, rischierebbe di fallire nel proprio intento. “Reputo Daniel come uno dei piloti più talentuosi con cui abbia lavorato, tuttavia l’approdo alla Red Bull sarebbe una mossa ancora troppo avventata”, ha spiegato a Speed Week.

“Stiamo parlando di un team che ha vinto dominato nelle ultime tre stagioni ed è in testa anche quest’anno. L’exploit dell’australiano potrebbe non arrivare subito e questo pregiudicherebbe il suo cammino”.

Tost ha anche inquadrato la differenza tra la sua attuale prima guida e Sebastian Vettel. “La differenza tra Daniel e Sebastian riguarda principalmente la Red Bull, che all’arrivo del secondo era ancora una squadra di media fascia; ora invece è il team di riferimento, dove la pressione è più alta rispetto al 2009 (anno di approdo del tri-campione, ndr.)”.

Si infiamma ancor di più il mercato Red Bull, che vedeva in Ricciardo uno delle pedine di riferimento. E se Mateschitz desse retta a Tost? L’unica cosa chiara è che sarà comunque la compagine austriaca a fare scacco matto.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...