F1 | I piloti Force India in coro: “Speriamo in una rimonta”

Nurburgring, 7 luglio – Dopo l’esclusione dalla terza manche di qualifica del GP di Germania, il duo Force India punta tutto su una grande rimonta nella gara che partirà tra qualche ora.

Paul Di RestaSia Paul di Resta che Adrian Sutil sono rimasti ai margini della top10 per tutte le sessioni di prove libere ed in qualifica non sono andati oltre la dodicesima e la quindicesima piazza.

“Questa pista non si adatta alle caratteristiche della nostra monoposto” – ha commentato lo scozzese della Force India – “Abbiamo compiuto un grande lavoro di setting che però non è servito a molto. Giusto dopo la terza libera siamo riusci a migliorare le prestazioni. Speriamo in una grande rimonta domani”.

Anche Sutil considera un problema al DRS il motivo della sua debacle: “Nel momento decisivo della Q2 ho perso l’uso dell’alettone mobile, non avrei fatto molto di più ma è sempre un buon aiuto in rettilineo. Non posso concludere il mio GP di casa così indietro, confido di migliorare in gara”.

Anche il team principal Force India Robert Frenley ha fatto il punto della situazione: “Il risultato delle qualifiche rispecchia la nostra condizione in questo tracciato; Paul ha limitato i danni con uno stravolgimento all’assetto poco prima dell’inizio della sessione, mentre Adrian – più contento del bilanciamento – ha patito di un guasto al DRS che lo ha rallentato. Sarà complicato replicare i punti di Silverstone, ma noi ci vogliamo provare comunque”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.