F1 | Hulkenberg: “I nuovi investitori ci hanno salvato”

Hinwill, 20 luglio 2013 – Nico Hulkenberg crede che l’aiuto del trio di investitori russi sia fondamentale ai fini della sopravvivenza del team.

“Sono molto sollevato” ha esordito il tedesco, che al termine dello scorso anno abbandonò la meno competitiva Force India per la compagine svizzera, non aspettandosi di certo il rovesciamento della medaglia patito nel 2013.

“Quest’accordo con le tre realtà russe ci garantirà un po’ di ‘respiro’ e anche la possibilità di concentrarsi solo ed esclusivamente sulla parte tecnica della F1; senza badare ad altro. Non so quando entrerà in ballo questo denaro – non spetta a me saperlo – ma senza dubbio ci darà la spinta in più per portare sempre nuovi pezzi”.

hulkenberg

A proposito della stagione attuale, giunta quasi al giro di boa, Hulkenberg si è detto molto fiducioso per gli aggiornamenti per il GP di Ungheria, già testati a Silverstone durante i test giovanili.

“Spero che i nuovi pezzi (gli scarichi a scivolo, ndr.) pronti per l’Ungheria diano i propri frutti, voglio continuare il trend positivo iniziato due gare fa. Cosa è cambiato da inizio anno? Ora abbiamo capito finalmente il funzionamento di certe zone della macchina e ne stiamo sfruttando al massimo il potenziale”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.