F1 | Michelin tratta per il ritorno in F1?

Montreal 05 giugno 2013 – Si fa sempre più spazio la voce secondo la quale la Michelin starebbe sondando il terreno con alcuni team per capire se ci sono o no i presupposti per un ritorno in F1. 

La notizia è di quelle che fa scalpore perchè capita proprio nel periodo in cui Pirelli si trova in mezzo ad una bufera mediatica – leggere alla voce ‘testgate’ – e, ancora, senza un contratto di fornitura in essere per il 2014 e, anche, nel momento in cui il costruttore di pneumatici sud-coreano Hankook ha annunciato ufficialmente [clicca qui] che non approderà nella categoria regina.michelin

La premessa di tutto questo discorso è che Jean Todt, attuale presidente della FIA, ha favorito ed ottenuto Michelin per il contratto di fornitura della nuova categoria chiamata Formula E [clicca qui per ulteriori informazioni] ma il costruttore francese non vorrebbe fermarsi qua: a seconda delle disponibilità che riscontrerebbe dai vari team di F1 contattati, Michelin potrebbe far pressioni verso la FIA per tornare nella massima formula a patto che, però, venga abolito l’attuale regime di monopolio. Il costruttore transalpino, infatti, storicamente, ha sempre legato l’idea della competizione ai massimi livelli  ad una battaglia reale, sul campo, contro altri costruttori di pneumatici.

Adesso rimane da capire, tra le altre cose, il punto di vista Pirelli.

Sono momenti confusi quelli che sta vivendo la F1 attuale in prospettiva 2014.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

One thought on “F1 | Michelin tratta per il ritorno in F1?

Lascia un commento