giovedì, Ottobre 6, 2022

F1 | GP Canada: Continua il momento nero per Massa

Montreal, 9 giugno 2013 – Continua il brutto momento per Felipe Massa. Anche in Canada conclude prematuramente le qualifiche finendo contro le barriere (a Monaco aveva sbattuto nelle prove libere e poi in successivamente anche in gara).
massa-conferencve
Durante la Q2 il pilota brasiliano ha perso il controllo in frenata della sua F138, finendo la sua sessione contro le barriere.

Fisicamente sto bene”, ha detto Massa. “Questo incidente è stato nulla rispetto a Monaco, la velocità era molto più bassa. Ma l’incidente avuto qui ha più un impatto psicologico che fisico. Quindi devo dimenticarlo in fretta e avere un avvio diverso. Penso che il passo fosse OK oggi, sul bagnato non era facile per noi; quando c’era una traiettoria asciutta per noi andava bene e ho fatto un buon giro quindi vedremo come saranno le condizioni domani”.

Massa ha poi spiegato che la responsabilità di quanto accaduto è soltanto sua, dovuta ad un errore in frenata per l’aver messo una gomma sulle righe bianche che con il bagnato sono assolutamente prive di grip.

“Quando ho frenato ho bloccato le ruote posteriori e ho sbandato. Non ho visto il video ma mi hanno detto che ho frenato sulla linea bianca, quindi forse è possibile perchè quando ho frenato la vettura è partita subito. Quindi è un peccato, sono davvero dispiaciuto per quello che è successo. E’ come un film che conosci; tre episodi in successione. Sono molto deluso, non sono contento ma la gara si corre domani. Dobbiamo concentrarci su domani, dobbiamo provare a fare una buona gara e non si guadagnano posizioni pensando al passato; devi andare avanti nel presente verso il futuro, ed è per questo che dobbiamo lavorare per domani. E’ vero che non è positivo partire indietro ma è anche vero che questa è una gara e una pista dove ogni anno molte cose accadono in gara, quindi dobbiamo concentarci e provare a fare una buona gara domani”.

@f1sportit

Ultimi articoli

3,658FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe