F1 | Allison non andrà in Red Bull

Milton Keynes, 05 giugno 2013 – Il team austriaco Red Bull Racing ha ufficialmente smentito la voce secondo la quale James Allison, direttore tecnico dimissionario della Lotus-Renault, sarebbe in procinto di essere ingaggiato dal team di Mateschitz.

“There are a few rumours circulating today, but we can confirm that James Allison is not joining Infiniti Red Bull Racing.”

Questo il tweet inviato alle 15:20 circa dalla scuderia di Milton Keynes.

allison_jamesJames Allison ha lasciato la Lotus-Renault [clicca qui per approfondimenti] all’inizio del mese di maggio e numerose voci davano sia la Red Bull, sia la McLaren, sia la Ferrari sulle tracce dell’ex direttore tecnico inglese.

Allison è un tecnico molto competente ed apprezzato all’interno del circus della F1. Molti sono gli apprezzamenti e le dichiarazioni di stima ricevuti da numerosi personaggi, non ultimo quello di Alonso che farebbe carte false per averlo come rinforzo della Scuderia Ferrari [clicca qui per approfondimenti].


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.