F1 | Ricciardo: “Grosjean? Un idiota.”

Napoli, 30 maggio 2013 – Daniel Ricciardo ha pubblicamente ammesso di aver etichettato Romain Grosjean come “Un idiota!” quando, domenica dopo la corsa, entrambi sono stati chiamati a rapporto dalla direzione gara. I due sono stati protagonisti di uno spettacolare incidente nell’ultimo appuntamento iridato, a Montecarlo.

La corsa monegasca di Daniel Ricciardo si è interrotta al 62esimo dei 78 giri previsti a causa di un incidente provocato dal pilota della Lotus-Renault, Romain Grosjean. Il francese, alla fine del tunnel, è carambolato sulla vettura dell’australiano della Toro Rosso mettendo di fatto la parola ‘fine’ alle gare di entrambi. L’incidente ha anche provocato l’ingresso della safety-car.220px-Daniel_Ricciardo_2011

A fine gara i due sono stati convocati negli uffici da Tom Kristensen, designato come direttore di gara per l’appuntamento di Montecarlo. Una volta lì, come lo stesso Daniel ha rivelato, le colpe di Grosjean erano già evidenti a tutti. L’australiano, non ha inveito contro il francese bensì lo ha semplicemente appellato come “idiota” ed è andato via.

“Per me il Gran Premio di Monaco è stato solo un viaggio verso l’ufficio degli steward. Niente di più. Ad inizio settimana avevo tantissime speranze per questa corsa ed invece è andata cosi. Ovviamente non sono sorpreso per la penalità inflitta a Grosjean” ha scritto Ricciardo nel suo blog sul sito del Toro Rosso.

“A volte, quando accadono cose come questa, ci si vuole sfogare, ma a quel punto urlare contro Grosjean non sarebbe servito prprio a niente. Non volevo sprecare parole ed energia urlando: “Fottiti, cosa diavolo stavi pensando?”. Gli ho solo detto: “Sei un idiota!”, stop.”, ha continuato l’australiano.

“Per fortuna questo intoppo non mi è costato alcun punto. Mi sarei sentito molto peggio se fossi stato tra i primi dieci in quella fase di gara…” ha concluso l’australiano. 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.