F1 | La Lotus non accetterà nessun cambio di gomme Pirelli

Parigi, 29 maggio 2013 – Se la Pirelli in Canada proverà solo al venerdì le nuove gomme e solo al posteriore, è perché alcuni team non hanno voluto accettare i cambiamenti che la casa milanese aveva proposto.

lotus pirelli gommeCome vi avevamo già annunciato al GP del Canada si correrà ancora con le specifiche Pirelli utilizzate fin’ora. E seppur al venerdì la Pirelli metterà a disposizione le nuove gomme, alcuni team già dichiarano che rimarranno contrari anche in futuro. “Noi non correremo con delle gomme che non abbiamo provato prima,” è quanto, secondo Auto Motor und Sport, avrebbe detto il proprietario del Team Lotus Gerard Lopez .”E noi non permetteremo che i pneumatici cambino la gerarchia sportiva, sarebbe semplicemente ingiusto”, ha insistito.

“La gente a casa si sentirebbe ingannata se ad un tratto un team diventasse vincente quando in precedenza aveva avuto problemi con le gomme” 

Lopez ha anche ribadito che la Lotus non accetterà i cambiamenti per motivi di sicurezza“Un pneumatico che perde il suo battistrada è più sicuro di un pneumatico che scoppia. Io non lo vedo come un’aspetto di sicurezza, è ancora una questione di denaro e politica, ma gli spettatori non sono sciocchi…”

Poi infine ha anche punzecchiato la politica della Pirelli dicendo:“In realtà, dovrebbero alzarsi in piedi e dire: Abbiamo costruito un buon pneumatico, un pneumatico che ha le caratteristiche che erano state richieste, per cui le squadre dovranno semplicemente adeguarsi e costruire monoposto adeguate”, ha concluso Lopez.

@f1sportit


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.