F1 | I team votano per avere più test

Barcellona, 08 maggio 2013 – Gli undici team di Formula Uno avranno, nella giornata odierna, un importante incontro riguardo l’aumento dei test privati. Lo ha dichiarato Jonathan Neale, team manager della McLaren-Mercedes.

Secondo ciò che riportano alcune testate giornalistiche in Germania, Neale sostiene che la Ferrari abbia trovato tre o quattro alleati che voteranno a favore dell’abolizione del divieto dei test attuale. Ricordiamo che la Ferrari è stata forse il team maggiormente penalizzato dal divieto dei test privati, non potendo più usufruire delle proprie piste di Fiorano e del Mugello vicino la factory di Maranello.

“La linea della Ferrari è ovvia. Se si dispone di un tracciato proprietario nel proprio giardino di casa e si ha tutto il necessario, è naturale aprire il garage ed girare in pista!”, ha riferito Neale.

Ad ogni modo Neale, ha chiarito che la McLaren al momento si oppone all’eventuale ritorno o maggiorazione del numero di giornate attuali dedicate ai test. In McLaren insistendo sul fatto che c’erano “buone ragioni”, diversi anni fa, per l’introduzione del divieto attualmente vigente. I motivi, ovviamente, sono da ricercare nella crisi economica mondiale che ha colpito anche il mondo delle corse. “Per noi della McLaren tali circostanze non sono cambiate ancora!”, ha infine concluso.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento