F1 | Dalla Pirelli arriva un “aiutino” alla Red Bull

Milano, 25 aprile 2013 – La Pirelli ha deciso che le gomme dure del 2013 verranno sostituite definitivamente dal quelle dure del 2012. 

Molti team, in questa prima parte di stagione, avevano criticato molto l’alto degrado delle gomme Pirelli del 2013 e la casa milanese, dopo un lunga analisi delle gomme utilizzate nei primi 4 GP della stagione , ha deciso di sostituire il compoud hard con quello dell’anno precedente. La gomma a banda arancione tornerà quindi ad essere più dura rispetto a quella usato fino ad oggi. Questo forse aiuterà le squadre che avevano sofferto molto il degrado di questo tipo coperture; a cominciare dalla Red Bull che quando utilizzava le Pirelli a banda arancione soffriva e andava in grossa difficoltà.

Non verrà invece sostituita la soft (banda gialla) risultata, dall’analisi della Pirelli ,conforme al degrado previsto per questo tipo di mescola.

Decise anche le mescole che verranno utilizzate al GP di Monaco e al GP di Canada; a Montecarlo si correrà con le soft e super-soft, mentre a Montreal verranno utilizzate le medie e le super-soft.



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento