F1 | Bangkok ufficializza il disegno del tracciato thailandese
 

 


F1 | Bangkok ufficializza il disegno del tracciato thailandese

Napoli, 26 aprile 2013 – Nella giornata di ieri, i funzionari di Bangkok addetti all’organizzazione della corsa sul suolo della Thailandia hanno ufficializzato quello che sarà il disegno del tracciato del paese del sud-est asiatico, che prevede di ospitare un evento mondiale a partire dal 2015.

La pista, qualora l’evento sarà confermato, avrà il seguente layout:

2013thailand480

Come si può notare dalla foto panoramica, sarà un tracciato completamente cittadino, come Montecarlo e Singapore. Presenti molte curve ad angolazione di quasi 90 gradi che si snoderanno tra i vari monumenti della città di Bangkok quali il Grand Palace – la residenza ufficiale dei re di Thailandia -, il Tempio buddista di Dawn e Victory Monument. La pit-lane e il paddock saranno sulla riva del fiume Chao Phraya (sezione in basso a sinistra della figura di cui sopra, NDR). I posti di tribuna previsti saranno circa 150000. Da notare che per questo tracciato la firma non è dell’architetto tedesco Hermann Tilke.

Entusiasta, ovviamente, il Boss della Formula 1, Bernie Ecclestone, che ha definito “Serio ed eccellente!” il progetto presentato.

La Thailandia si sta avvicinando gradualmente al mondo dei motori ed è già stata vicina ad ospitare un evento mondiale qualche anno fa. Bangkok, inoltre, ha ospitato l’ultima edizione della Race of Champions, disputata a dicembre dello scorso anno.

La corsa thailandese si svolgerà in notturna e sarà una delle new entry in calendario per il prossimo biennio insieme agli eventi del New Jersey e della Russia. L’obiettivo dichiarato da Mr.E è quello di avere un calendario con almeno 20 gare ogni anno.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

3 thoughts on “F1 | Bangkok ufficializza il disegno del tracciato thailandese

Lascia un commento