mercoledì, Settembre 28, 2022

F1 | La Ferrari ha eliminato del tutto la feritoia sotto il muso

Sepang, 22 Marzo 2013 – La tanto chiacchierata feritoia sotto il muso della Ferrari è assente già da Melbourne ed anche in Malesia è risultata assente.

La Ferrari infatti sembra aver utilizzato per la doppia trasferta asiatica un telaio sprovvisto di questa soluzione. Osservando le immagini infatti della sezione del musetto anteriore, dove vendo alloggiati i contenitori di raccolta dell’olio dei freni, non si scorge più nessuna traccia della feritoia e non si notano neanche tappi di chiusura o altro.

Ferrari_feritoia_no

Appare chiaro quindi che aldilà delle caratteristiche aerodinamiche del tracciato Malese la Ferrari abbia, almeno per il momento, voluto abbandonare questa soluzione provata nei test invernali.

feritoia_si

Non è da escludere che non abbia funzionato a dovere oppure che abbia sollevato qualche dubbio di regolarità. Ricordiamo infatti che le canalizzazioni non sono permesse per scopi aerodinamici ma solo per scopi di raffreddamento. Piccole canalizzazioni sono permesse solo in una aerea molto ristretta come avevamo segnalato in questo [articolo]

Twitter: @antoniogranato

@f1sport.it

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe