F1 | Force India e Mercedes, uniti anche nell’era turbo

Roma, 28 Marzo 2013 – La Force India ha rinnovato l’accordo di fornitura dei motori con Mercedes-Benz. Il team indiano potrà quindi utilizzare i motori del fornitore tedesco anche nel 2014, anno in cui  in F1 sarà nuovamente possibile riutilizzare il turbo.

Nell’accordo sono compresi anche altre forniture, tra le quali: la fornitura del cambio e dei sistemi idraulici.

Molto soddisfatto e felice dell’accordo si è detto Vijay Mallya, proprietario del team: “Il nostro nuovo accordo con Mercedes-Benz per i prossimi anni è il più significativo nella storia della Force India. Con le nuove norme sul propulsore in fase di introduzione il prossimo anno, non riesco a pensare ad un partner migliore per lavorare in una nuova era per la F1.” ha poi continuato dicendo: “L’accordo ci dà la stabilità a lungo termine di cui abbiamo bisogno e ci permetterà di continuare il nostro viaggio verso le prime posizioni della griglia di F1.”

Un commento è arrivato poi anche dal nuovo Amministratore Delegato del Team Mercedes, Toto Wolff, ha aggiunto: “Si tratta di una pietra miliare per annunciare il nostro primo accordo a lungo termine per la fornitura di motori ai sensi del regolamento 2014. La Force India è stata il nostro primo cliente vero e proprio in F1 nel 2009 e siamo lieti di questo accordo, un rapporto a lungo termine con loro a partire dal 2014.”

Twitter: @f1sportit


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...