sabato, Ottobre 1, 2022

F1 | Giulio Delfino sul 2013 della Ferrari

Roma, 21 dicembre 2012 – A Maranello, mercoledì 19 si è tenuta la consueta cena di Natale che la Ferrari organizza per incontrare la stampa prima delle festività. Giulio Delfino, voce storica di Radio RAI che da più di 15 anni segue la F1 ad ogni GP, ha avuto il privilegio di partecipare a questa cena e noi abbiamo avuto il piacere di porgli qualche domanda.

Che clima ha trovato in quel di Maranello dopo un titolo sfuggito all’ultimo GP per soli 3 punti? C’era aria di qualche cambiamento in vista, o solamente la consueta atmosfera natalizia?

C’e’ immediata voglia di riscatto perché la Ferrari sa di aver gettato al vento il secondo titolo in tre anni. Montezemolo durante la cena ha confermato che non ci saranno rivoluzioni ma solo miglioramenti, con rinforzi nei settori strategici, primo su tutti la galleria del vento che per il 2013 sarà quella della Toyota (usato anche dalla McLaren).

Montezemolo continua a lodare Alonso ed elogiare Vettel. Avverte anche lei la sensazione che il tedesco potrebbe arrivare in Ferrari?

Montezemolo ha fatto capire che Vettel molto probabilmente arriverà in Ferrari ma solo per sostituire Alonso quando lo spagnolo deciderà di ritirarsi (o di andarsene). Non e’ un discorso da affrontare ora, ovviamente.

Felipe Massa è stato riconfermato per il 2013. Sono in molti ad essere molto perplessi di questa scelta. Potrebbe dirci secondo lei quali sono i motivi principali che hanno spinto Maranello a confermare il paulista reduce da una stagione a dir poco deludente?

Massa e’ rimasto perché secondo Montezemolo attualmente non ci sono piloti che facciano la differenza. E poi per il presidente della Ferrari l’armonia in squadra e’ fondamentale. In ogni caso la mia sensazione e’ che nel 2014 arriverà Jules Bianchi.

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe