Ferrari 2017, Turrini: “sotto il vestito niente”

Tra pochi giorni ormai potremmo finalmente vedere la nuova Ferrari che affronterà la stagione 2017 (il 24 febbraio a Maranello) e gli interrogativi sulla nuova creatura firmata Binotto Resta crescono sempre di più.

Durante la trasmissione radiofonica “Tutti convocati” condotta da Carlo Genta e Pierluigi Pardo di venerdì scorso, Leo Turrini nonto giornalista sportivo esperto di Formula 1 e vicinissimo agli ambienti della Ferrari si è lasciato andare ad una battuta sulla nuova monoposto.

Sappiamo come Turrini ogni anno sveli delle anticipazioni sulla vettura dell’anno venturo, svelando sempre dettagli interessanti o curiosità che poi si rivelano sempre azzeccatissime.

Venerdì però le dichiarazioni di Leo non sono tra le più felici per i fan della Ferrari, all’affermazione del conduttore che rocordava come il 24 febbraio prossimo cadranno i veli della nuova Ferrari, Leo ha commentato così:

Voglio fare un’anticipazione: sotto il vestito niente, ma spero di avere torto

Speriamo veramente che Turrini si sbagli ma è pur vero che, essendo lui molto vicino al clan Ferrari, se ha affermato una cosa del genere, un fondo di verità ci sarà eccome…

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com