F1 | Pirelli rinnova fino al 2019
 

 


F1 | Pirelli rinnova fino al 2019

Pirelli sarà fornitore unico di pneumatici per la Formula 1 fino alla fine del 2019. L’accordo è stato ufficializzato a Baku. 

FIA e Pirelli hanno ufficializzato, in maniera congiunta, il prolungamento dell’accordo di fornitura degli pneumatici da parte del costruttore milanese per ulteriori due anni. Il precedente vincolo scadeva nel 2017.

Essendo alla vigilia di profondi cambiamenti nel mondo della Formula 1, a causa delle rivisitazioni al regolamento tecnico del prossimo anno, lavorare con serenità senza distrazioni di natura “politica” era essenziale per Pirelli.

Pirelli-2016Uno dei grandi cambiamenti che vedremo l’anno prossimo saranno proprio degli pneumatici più grandi in larghezza, volti a rendere significativamente più veloci le monoposto. Grandi novità all’orizzonte, quindi, e per consentire a Pirelli di prepararsi a tali grandi cambiamenti nella maniera migliore possibile, la federazione ha anche introdotto delle sessioni di test straordinarie. Pirelli, infatti, avrà a disposizione 25 giorni di test, (non 12 come inizialmente preventivato), e saranno divisi divisi in due programmi: nel primo verranno usate le vetture ancora dotate dei v8 aspirati, e le gomme avranno la larghezza attuale con le mescole 2017; nella seconda fase, verranno usate monoposto ibride dotate di sospensioni allungate, come richiesto dal nuovo regolamento, e i nuovi pneumatici più larghi. Questa seconda parte dovrebbe iniziare tra fine luglio e inizio agosto. Non si sa ancora con certezza quali team verranno coinvolti.

Un primo test sui nuovi pneumatici (solo le mescole), è già stato effettuato a Fiorano usando una F14-T con alla guida Jean Eric Vergne.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento