F1 Morto Jose Froilan Gonzalez primo pilota a vincere con la Ferrari
 

 


F1 | Morto Jose Froilan Gonzalez, primo pilota a vincere con la Ferrari

Buenos Aires, 15 giugno 2013 – Scompare all’età di 90 anni Jose Froilan Gonzalez primo pilota a vincere un Gran Premio con la Ferrari il 14 luglio del 1951 proprio sul circuito di Silverstone prossima tappa del campionato del mondo di Formula 1.

Nato nel 1922, Jose Froilan Gonzalez ha anche ottenuto nella sua carriera 2 vittorie, 3 pole position e 6 giri più veloci e giunse 2° al termine del campionato del 1954 (dietro solo a Juan Manuel Fangio) vincendo anche la 24 ore di Le Mans lo stesso anno correndo anche per Maserati, Scuderia Varzi e Vanwall.

Era soprannominato amichevolmente “El Capezon” per via della grossa testa ma ai tifosi europei piaceva chiamarlo “Toro della pampa” per il suo stile di guida aggressivo e combattivo.

Le sue condizioni di salute erano da tempo precarie portava da tempo un pacemaker e il suo cuore combattivo da tempo dava segni di cedimento.

Se ne và un simbolo della F1 degli anni ’50 e, insieme a Robert Manzon, era l’unico ancora invita dei pionieri presenti al primo mondiale di Formula 1 nel 1950.

 

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

2 thoughts on “F1 | Morto Jose Froilan Gonzalez, primo pilota a vincere con la Ferrari

  • 15/06/2013 at 18:08
    Permalink

    Gloria a Froilán (El cabezón).
    Muchas gracias, por esta hermosa nota, que sintetiza la biografía de un grande y al mismo tiempo le brinda un merecido homenaje.
    ———————————
    Gloria Froilan (El cabezón).
    La ringrazio molto per questa bella nota, che riassume la biografia di un grande e allo stesso tempo fornisce un giusto tributo.

  • 15/06/2013 at 18:39
    Permalink

    addio GONZALES il primo a vincere con la ROSSA FERRARI del cavallino targato Modena ITALY,è stato un grande della primissima F 1 quando le vetture non erano fatte per piloti grissino ed il grosso pilota guidava all’arrembaggio lanciandosi nelle curve,un uomo del 1922 che è morto adesso riuscendo a finire la propria esistenza a 90 anni quando quasi tutti i suoi coetanei morirono come mosce in incidenti di gara ,non esisteva nulla A PROTEZIONE DEI PRIMI CAMPIONI,il fuoco,gli spazi di fuga non esistevano ancora,neanche le cinture di sicurezza,che arrivarono dopo,era veramente un periodo pionieristico e vi sopravvisero lui e JUAN MANUEL FANGIO,morto anni fa,ma neanche troppi anni in dietro,i 2 primi campioni non morirono in pista,furono talmente bravi che riuscirono a sopravvivere agli eventi maligni dei tempi che furono all’inizio e per decenni anche se permutando i pericoli con le sempre + alte medie sul giro,poi cambiarono finalmente le piste

Lascia un commento